Agenda 21 L

Progetti

Ecco alcune delle attività che abbiamo realizzato in questi anni al momento le nostre energie sono concentrate sul sole e sul come far profittare tutte e tutti dei suoi raggi
prog01

In autunno proponiamo al Municipio di sponsorizzare l’acquisto di mele bio da distribuire per la pausa mattutina in tutte le sedi della scuola del’infanzia e elementare. In questa settimana i docenti hanno così lo spunto per proporre attività – giochi, lezioni, lavori di gruppo e di ricerca, riflessioni – sulla mela, sul suo utilizzo e sulla coltivazione biologica. Il territorio della Capriasca, e in particolare Sala Capriasca, è disseminato di meli, che alcuni anni fa sono stati recensiti ad opera di Elia Stampanoni di Bigorio che ha rilevato l’esistenza di più di 50 diverse qualità dell’albero. Questa varietà è da far risalire anche al contributo degli emigranti che riportavano a casa piantine “esotiche”. L’azione “le mele vanno a scuola” si presta in modo esemplare per tematizzare argomenti basilari: i bambini imparano a conoscere una coltivazione presente in zona ed il vantaggio del consumo di prodotti locali e di stagione; viene stimolata la riflessione sull’ecologia, sulla coltivazione biologica e sull’eco consumo; si integrano aspetti sociali e culturali legati al passato ed alla gestione del territorio.

prog01

Il gruppo Convivenza Traffico in Capriasca e le due associazioni Agenda 21 Locale Capriasca e Capriasca Ambiente denunciano il Municipio di Capriasca al Consiglio di Stato. I tre gruppi di interesse - attivi a Capriasca per la realizzazione di una buona qualità di vita e impegnati per lo sviluppo sostenibile del comune - non capiscono in che modo il Municipio abbia inteso tutelare gli interessi della popolazione con la decisione di accordare la licenza edilizia (risoluzione n° 182 del 29 maggio 2007) all’azienda Autolinee regionali del Luganese (ARL SA) per l’ampliamento dei suoi magazzini. Invitano pertanto il Consiglio di Stato a intervenire presso l’esecutivo di Capriasca affinché riveda la propria decisione e trovi una soluzione condivisa da tutte e tutti.

prog01

Esponenti del Gruppo Convivenza Traffico Capriasca (GCCT) e delle due Associazioni Agenda 21 Locale Capriasca (AA21LC) e Capriasca Ambiente (CA) si sono dati appuntamento lo scorso 5 maggio per fare il punto della situazione sul progetto di Nuovo Centro Scolastico (NCS). Osservazioni e richieste emerse dall’incontro sono confluiti in un documento dal titolo: “Linee guida per una trasformazione sostenibile dell stabile ex caserma a nuovo centro scolastico” che in questi giorni è stato inviato all’attenzione del Municipio di Capriasca. Il testo, passato in consultazione presso tutti i partecipanti all’incontro, elenca una serie di importanti elementi da tenere in considerazione e fa alcune richieste concrete per quanto riguarda i prossimi passi della procedura.